EnglishEnglish
Inserisci la tua azienda

CAMBOGIA, VIETNAM E BANGKOK


CAMBOGIA, VIETNAM E BANGKOK

17 novembre 2017 PISA/HANOI

Incontro dei partecipanti all’aeroporto di Pisa. Disbrigo delle procedure di imbarco e partenza per Hanoi con volo di linea Qatar via Doha. Pasti e pernottamento a bordo.

 

18 novembre 2017 HANOI

Arrivo ad Hanoi. Disbrigo delle formalità doganali. Incontro con la guida e trasferimento in hotel. Cena in hotel e pernottamento.
Trattamento: cena

 

19 novembre 2017 HANOI

Prima colazione in hotel. Escursione nel villaggio di Sai Son, a poco più di una trentina di chilometri dalla capitale dove venne costruita nel 1057 la pagoda della Felicità Celeste, popolarmente conosciuta come Chua Thay. Il quadro naturale è di una straordinaria suggestione. E’ uno stupendo esempio di architettura lignea del periodo Ly, ancora oggetto di un fervido culto popolare. Non lontano si leva una collina su cui sorge la Pagoda Thay Phuong. Costruita nel XVI secolo e restaurata nel XVIII, ospita una stupenda statuaria lignea che ne fa uno straordinario museo di arte buddhista. Pranzo in ristorante locale. Si prosegue con la visita dei più classici luoghi della capitale del Viet Nam “Culturale”. Passando davanti all’imponente Mausoleo di Ho Chi Minh si entra nel parco di quella che fu la Residenza del Governatore Generale dell’Indocina e qui si trova la casa in cui visse il Presidente; non distante sorge la deliziosa “Pagoda a pilastro unico” eretta nel 1049 e di fronte ad essa la Pagoda Dien Huu. Il Van Mieu, il Tempio confuciano della Letteratura, fu la più antica Università asiatica e risale al 1070. Nel cuore della città si trova il Lago della Spada Restituita con l’isolotto del tempio della Montagna di Giada. Trasferimento al Water Puppet Show. Nel teatro posto sulle rive del Lago della Spada restituita si assiste ad uno spettacolo unico al mondo dove gli attori sono delle marionette in legno che, accompagnate da suggestive musiche, recitano e danzano sull’acqua facendo rivivere le antiche storie della tradizione, gustose scene di vita quotidiana e vicende tratte dalle più poetiche leggende popolari. Cena in ristorante locale. Rientro in hotel e pernottamento. Trattamento: pensione completa.

 

20 novembre 2017 HANOI/ BAIA DI HALONG

Trasferimento da Hanoi ad Halong Bay. Dopo una sosta in un centro di esposizione della locale produzione di sete, ceramiche e sculture in pietra. La visita della baia di Halong, chiamata da molti l’ ”Ottava Meraviglia del Mondo” si effettua con una tradizionale giunca in legno, accuratamente restaurata, che si addentra tra la miriade di isole, isolotti, faraglioni e scogliere entro le quali si aprono grotte ove stalattiti e stalagmiti disegnano straordinarie e sorprendenti scenografie. Pranzo e Cena a bordo. Trattamento: pensione completa.

 

21 novembre 2017 BAIA DI HALONG/SAIGON

Mattinata ancora dedicata alla visita delle infinite attrattive della Baia di Halong. Brunch a bordo. Rientro al porto e sbarco. Trasferimento all’aeroporto e volo aereo per Saigon. Cena in hotel e pernottamento. Trattamento: pensione completa.

 

22 novembre 2017 SAIGON

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita di Cu Chi, la famosa cittadella sotterranea dei Vietcong che riuscirono a creare sotto terra una incredibile rete di magazzini, dormitori, armerie, cucine, infermerie e posti comando collegati tra loro da 250 chilometri di cunicoli e gallerie che resistettero, inviolati, a tutti bombardamenti e gli attacchi portati per anni e anni dalle truppe americane. Nella boscaglia emergono alcune strutture rese accessibili al pubblico e suggestivi manichini di Vietcong in armi montano la guardia nei punti strategici. Durante il tragitto per Saigon è doverosa una sosta tra le ricche risaie in una azienda familiare di “piadine” di farina di riso e nelle preziose piantagioni di alberi della gomma che furono impiantate dai Francesi all’inizio del secolo scorso. Pranzo in ristorante locale. Si prosegue con la visita di Saigon “Coloniale” che ha inizio con il War Remnants Museum, che potremmo tradurre con “Museo dei ricordi che restano oggi della guerra”. Dopo una doverosa sosta nella piazza dove il periodo coloniale rivive nell’edificio delle Poste disegnato da Gustave Eiffel e nella neogotica cattedrale di Notre-Dame, si visita un elegante atelier dove sono realizzati i raffinati oggetti in lacca. Si conclude con il grande mercato coperto di Ben Thanh che è il simbolo stesso della città ed è il luogo in cui tutti possono lanciarsi nello shopping più sorprendente e scatenato. Cena presso il ristorante tipico. Rientro in hotel e pernottamento. Trattamento: pensione completa.

 

23 novembre 2017 SAIGON/CAIBE/CHAU DOC

Intera giornata di visita del Delta del Mekong “Cai Be” Viaggio nel cuore delle località più suggestive del delta del Mekong. Si parte e dopo circa un’ora ci si ferma per una sosta rinfrescante e rilassante. Si giunge poi a un imbarcadero sul Mekong dove ci attendono piccole imbarcazioni locali che penetrano nei rami del fiume e portano fino al pittoresco mercato galleggiante di Cai Be. Pranzo in ristorante locale. Dopo la visita di Cai Be trasferimento a Chau Doc. Cena in hotel e pernottamento. Trattamento: pensione completa.

 

24 novembre 2017 CHAU DOC/PHNOM PENH

Partenza dopo la prima colazione con una barca veloce che imbocca il canale che collega il Bassac al Mekong Inferiore che si risale arrestandosi poi sulla riva per passare il posto di frontiera tra Vietnam e Cambogia. La navigazione prosegue nello stupendo paesaggio fluviale con colture e villaggi che si affollano sulle rive e con la loro diversità rendono evidente il passaggio tra due Paesi, due culture, due modi di vivere diversi. Arrivo a Phnom Penh 5 ore circa dopo la partenza. Mezza giornata dedicata alla parte “Classica” di Phonm Penh, Capitale della Cambogia, che comprende la visita del Museo Nazionale, prezioso scrigno che racchiude i capolavori della scultura khmer dal V al XIII secolo, e dell’area del Palazzo Reale con la Sala del Trono, in cui ancora oggi il Sovrano concede le sue udienze, e del contiguo complesso della Pagoda d’Argento. Pranzo in ristorante locale in corso di escursione. Cena in hotel. Pernottamento. Trattamento: pensione completa

 

25 novembre 2017 PHNOM PENH/SIEM REAP

Si attraversa il Tonle Sap e si raggiunge Skun, la cittadina capitale dei “ragni fritti” e poi si prosegue con una deviazione su una stradina che conduce, tra folta vegetazione e case in legno, al santuario di Kuk Nokor, tempio khmer del XI secolo in perfetto stato di conservazione. Attraversando una stupenda campagna solcata dagli immissari del Grande lago si giunge a Kompong Thom. Visita del sito archeologico di Sambor Prei Kuk, l’antica Isanapura capitale del regno di Cenla nel VII secolo. E’ una vasta area archeologica immersa nella boscaglia ed ancora poco frequentata dai turisti. Dell’antica città restano decine e decine di prasat in mattone intorno ai quali la natura ha avvolto il suo manto protettivo. Di classica bellezza è il grande complesso di Yeay Poan, nel cosiddetto Gruppo Sud mentre incredibile è la suggestione che si promana dal solitario Prasat Chrey e dall’enigmatico Asram Moha Rsi. Passando accanto alle lagune di Prei Pros si raggiunge Konpong Kdei dove Jayavarman VII fece costruire un imponente ponte a diga. Arrivo a Siem Reap in serata. Pranzo in ristorante locale in corso di escursione. Cena in hotel e pernottamento. Trattamento: pensione completa.

 

26 novembre 2017 SIEM REAP

Intera giornata dedicata alla visita dei templi di Angkor: la più estesa area archeologica del mondo dove gli archeologi classificarono 276 monumenti di primaria importanza. Il capolavoro indiscusso dell’architettura e dell’arte khmer è comunque Angkor Vat con milleduecento metri quadri di raffinati bassorilievi che offrono la spettacolare testimonianza di un’arte figurativa di eccelsa raffinatezza. Le immagini che hanno creato il “mito” di Angkor si scoprono a Ta Prohm dove giganteschi alberi sorgono fra l’intrico di torri santuario, enormi radici avvolgono le gallerie, arbusti germogliano dai tetti di ogni costruzione ed il visitatore non riesce più a distinguere l’opera dell’uomo dalle creazioni della natura. Visita della cittadella fortificata di Angkor Thom con le sue imponenti mura e le splendide porte monumentali ed al suo centro il Bayon con i suoi bassorilievi di enorme realismo e forza espressiva che fanno corona a 54 torri-santuario. Intorno sorgono il Baphuon, l’antico Palazzo reale con il Phimeanakas, la Terrazza degli Elefanti e la Terrazza del Re Lebbroso. Pranzo in ristorante locale in corso di escursione. Cena in hotel e pernottamento. Trattamento: pensione completa.

 

27 novembre 2017 SIEM REAP

Intera giornata dedicata alla visita dei templi posti fuori dall’ordinario circuito. Banteay Samre è uno stupendo santuario del XII secolo che è stato oggetto di uno dei più riusciti e accurati restauri fatti con il metodo dell’anastilosi. Più a Nord si trova Banteay Srei, la “Cittadella delle Donne”; incorniciata da una stupenda vegetazione, è un miracolo di eleganza e armonia con stupendi bassorilievi che rappresentano una delle vette dell’arte figurativa khmer. Sulla via del ritorno sosta al silenzioso, sorprendente Krol Ko del XIII secolo. Beang Mealea è ancora parzialmente immerso nella vegetazione, il prasat centrale e molte altre strutture sono crollate ma camminando sulle passerelle in legno che tracciano il percorso si giunge ai punti dominanti da dove si coglie tutta la selvaggia bellezza di questo sito che fa sentire tutti come dei piccoli Indiana Jones alla caccia a “tesori nascosti”. Pranzo in ristorante locale in corso di escursione. Cena in hotel e pernottamento. Trattamento: pensione completa.

 

28 novembre 2017 SIEM REAP/BANGKOK

Prima colazione in hotel. Si percorre la strada che conduce fino alle rive del Grande lago, dove sono ormeggiate decine e decine di barche che ospitano le case galleggianti del villaggio dei pescatori che qui hanno le loro abitazioni, le scuole, la chiesa, i negozi, gli uffici pubblici, gli allevamenti di pesce, tutti costruiti su barconi e piattaforme galleggianti che si alzano e abbassano seguendo il regolare ritmo delle piene del lago. Pranzo in ristorante locale. Trasferimento in aeroporto ed imbarco sul volo PG per Bankgkok. All’arrivo incontro con la guida e trasferimento in hotel. Resto del pomeriggio a disposizione. Cena libera e pernottamento. Trattamento: prima colazione e pranzo.

 

29 novembre 2017 BANGKOK/ITALIA

Prima colazione in hotel. Camere a disposizione fino al regolare orario di check-out. Partenza al mattino per visitare il famoso e coloratissimo mercato galleggiante. Durante il tragitto ci sarà la possibilità di visitare il mercato sulla ferrovia di Maeklong, molto famoso e particolare perchè un treno passa giornalmente attraverso il mercato stesso. Una volta raggiunto il Damnernsaduak potremo veder e come le bancherelle diventano le diverse piroghe stracolme di frutta e verdura portate dai villaggi vicini. E’ un’esperienza da provare per respirare I profumi e gli odori della Thailandia. Pranzo libero. Rientro in Hotel. Tempo libero a disposizione fino al a per il trasferimento in aeroporto ed imbarco sul volo Qatar per Pisa via Doha. Trattamento: prima colazione.

 

30 novembre 2017 ITALIA

Arrivo all’aeroporto di Pisa. Fine dei servizi.

 

 

LE QUOTE COMPRENDONO:

Voli intercontinentali

Tour come da programma con guida locale parlante italiano, su base privata

Pernottamenti negli hotel indicati

Servizi, visite, pasti, ingressi come da programma

Facchinaggio in hotel

Assicurazione medico / bagaglio Travel Basic

Tasse e percentuali di servizio

 

Quando: dal 17 al 30 novembre 2017
Dove: Cambogia, Vietnam, Bangkok
Condividi: Condividi su Facebook Condividi su Twitter
 

Contatta Cecchini Viaggi

Puoi richiedere informazioni e disponibilità direttamente a Cecchini Viaggi compilando il seguente modulo:









Invia ad un amico

Nome:
Il tuo indirizzo email:
L'indirizzo email del tuo amico:
Messaggio (facoltativo):